Lavanda

È l’odore degli armadi di casa.
Della certezza degli affetti intorno.
L’estate. L’aria che gira lenendo il sudore.
Farfalle, tantissime farfalle e api.
Inaspettati gruppetti di uccelli che giocano, si rincorrono, tra il sentiero, i rovi e i campi.

È uno dei futuri migliori del Carso, da cui attingere benessere e presso cui incontrare agricoltori più aperti, sorridenti e consci degli altri. È famiglie giunte da Lubiana, Postumia e l’Italia in adorazione del viola-grigio.

(Sabato e domenica appena scorsi, a Ivanji Grad, a 28 km da Trieste, c’era il Festival della Lavanda in Carso! Qua Elena Cobez descrive la lavanda nel Carso in Slovenia. Qua le vecchie gite di Joseph nei campi di lavanda di Ivanji Grad )

I Planned To Have A Border Of Lavender
Paul Goodman

I planned to have a border of lavender
but planted the bank too of lavender
and now my whole crazy garden
is grown in lavender

it smells so sharp heady and musky
of lavender, and the hue of only
lavender is all my garden up
into the gray rocks.

When forth I go from here the heedless lust
I squander–and in vain for I am stupid
and miss the moment–it has blest me silly
when forth I go

and when, sitting as gray as these gray rocks
among the lavender, I breathe the lavender’s
tireless squandering, I liken it
to my silly lusting,

I liken my silly indefatigable
lusting to the lavender which has grown over
all my garden, banks and borders, up
into the gray rocks.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...